Esempio di una camera di un mulino continuo elicoidale; al numero 1 possiamo vedere le piastre, al numero 2 i sollevatori di corpi macinanti detti “lifter” e al numero 3 la testata di scarico.
Un altro vantaggio è l’insonorizzazione del mulino. Infatti, la gomma crea un’insonorizzazione molto importante nel mulino in fase di macinazione.
Il sistema di fissaggio del cilindro cambia in base ai diversi profili adottati negli schemi che seguiranno vedremo i vari sistemi di aggancio, mentre le testate sono bloccate con un sistema di fissaggio a bulloni.